VITE SENZA VOLTO

 
Ahimè, pare davvero che l’estate stia finendo e che pian piano si stia spegnendo per dar posto ad una stagione che mi riempie di tristezza da sempre. L’autunno.
 
Colori forti, caldi ed eccentrici che iniziano a sbiadirsi in una tristezza che lascia inerme.
 
Colori sbiaditi, dei non colori come il bianco e il nero presenti nelle foto senza volto che hanno caratterizzato il mio viaggio in montagna, uno dei tanti di cui ho solo ricordi positivi .
 
Fotografie di persone che raccontano la loro vita attraverso piccoli gesti immortalati che non potranno mai essere cancellati. Ricordi, pensieri ed emozioni che solo attraverso una fotografia restano immutabili. 
 
Persone ed emozioni che ho rinchiuso dentro di me.
 
 Mi auguro che le fotografie siano di vostro gradimento, aspetto i vostri pensieri ed i vostri pareri. 
 
BUONA VISIONE
 
_______

…percorrere insieme, lentamente, lo stesso cammino…

 
…spontanea spensieratezza…
…il peggior peccato contro i nostri simili non è l’odio, ma l’indifferenza: questa è l’essenza della disumanità…
 
…non è ciò che facciamo di tanto in tanto che conta, ma le nostre azioni costanti…
 
…qualunque percorso è sempre piu’ veloce di chi lo percorre, qualsiasi velocità si raggiunga…
…chi vive troppo tempo in un luogo perfetto finisce per annoiarsi…
…ci sono dei percorsi obbligati dai quali non ci si può esimere…
 
…trovare il tutto nel nulla piuttosto che il nulla nel tutto…

…loro che trasformano le situazioni difficili in un gioco…

…gli anni che si danno alla fuga, diventano ricordi nella nostra vita, e da oggi altri ricordi iniziano a farsi strada…
 
…il bambino che non gioca non è un bambino, ma l’adulto che non gioca ha perso per sempre il bambino che ha dentro di sé…

15 Comments

on “VITE SENZA VOLTO
15 Comments on “VITE SENZA VOLTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *