Situazioni prese di petto (magari doppio).

Questo post ha moltissimi legami con la classica espressione “la tregua dopo la tempesta“, utilizzata proprio per indicare la fine di un periodo sicuramente non dei migliori. Ebbene sì, ho davvero molti motivi che mi spingono a dire che la tempesta sembra essersi momentaneamente fermata.

Dalle tremende piogge sostituite con qualche raggio di sole che torna ad allietare le nostre giornate invernali, dall’ultimo primo quadrimestre della mia vita giunto al termine, si arriva alla risoluzione di molti problemi che si presentavano come “irrisolvibili” ed ora posso finalmente dire che questa benedetta tregua sembra esser arrivata. D’altronde se la temuta tempesta dovesse tornare la soluzione è prender ogni situazione di petto, affrontando ogni problema senza mai sottrarsi cercando di evitare le difficoltà.

Approfittando quindi di un periodo della mia vita sicuramente più favorevole rispetto ad altri, sfruttando le buone condizioni meteorologiche e perché no anche la disponibilità del mio fotografo, son venute fuori delle foto a cui personalmente tengo molto e che adoro.

E voi? Che periodo della vostra vita state vivendo?

Come sempre con amore, Donny.

IMG_9084 IMG_9086 IMG_9099 IMG_9105 IMG_9107 IMG_9114 IMG_9118 IMG_9124 IMG_9135 IMG_9146 IMG_9154 IMG_9160 IMG_9166 IMG_9179 IMG_9186-002 IMG_9196 IMG_9208

Location: Noci (Bari)     Photographer: Mauro De Luca

Donny indossa:

Zara pants, scarf and sweatshirt

Belvest blazer

Piazza Italia shoes

Louis Vuitton silver bracelet

Love Cartier bracelet

Vintage silver bracelet

26 Comments

on “Situazioni prese di petto (magari doppio).
26 Comments on “Situazioni prese di petto (magari doppio).
  1. Il mio è un periodo un pò strano…triste…ed io nell’attesa che passi me ne sto buona, buona, silenziosa…mia nonna mi diceva sempre di prendere le situazioni di petto…mi hai fatto sorridere…ma poi è proprio così! Un abbraccio SILVIA

  2. My programmer is trying to persuade me to move to .net
    from PHP. I have always disliked the idea because of the costs.
    But he’s tryiong none the less. I’ve been using Movable-type on several websites for about a year and
    am worried about switching to another platform. I have heard
    very good things about blogengine.net. Is there a way I can transfer all my
    wordpress content into it? Any kind of help would be really
    appreciated!

  3. Hello Web Admin, I noticed that your On-Page SEO is is missing a few factors, for one you do not use all three H tags in your post, also I notice that you are not using bold or italics properly in your SEO optimization. On-Page SEO means more now than ever since the new Google update: Panda. No longer are backlinks and simply pinging or sending out a RSS feed the key to getting Google PageRank or Alexa Rankings, You now NEED On-Page SEO. So what is good On-Page SEO?First your keyword must appear in the title.Then it must appear in the URL.You have to optimize your keyword and make sure that it has a nice keyword density of 3-5% in your article with relevant LSI (Latent Semantic Indexing). Then you should spread all H1,H2,H3 tags in your article.Your Keyword should appear in your first paragraph and in the last sentence of the page. You should have relevant usage of Bold and italics of your keyword.There should be one internal link to a page on your blog and you should have one image with an alt tag that has your keyword….wait there’s even more Now what if i told you there was a simple WordPress plugin that does all the On-Page SEO, and automatically for you? That’s right AUTOMATICALLY, just watch this 4minute video for more information at. Seo Plugin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *