Kaia Gerber Crawford – la teoria dei corsi e i ricorsi storici.

Anni fa, a 14 anni, il potere decisionale di ragazze e ragazzi X o Y era davvero molto limitato. Oggi invece, nella società odierna, le cose cambiano. Perché soprattutto se si è figli di ‘qualcuno’, in qualche modo si ha un futuro apparentemente segnato da eventi e/o situazioni.

Nel mio caso ovviamente tutto cambia, perché anche non facendo parte del clan Power-Carrisi ho intrapreso la carriera di blogging alla tenerissima età di 13 anni. Ne sono passati di anni, ma chi si scorda quel LuisaViaRoma party in cui ero il #babyblogger per eccellenza. E vi garantisco, altro che Chiara Nasti.

Detto ciò, egocentrismo a parte, vorrei parlarvi di una super teen idol che sta conquistando una grande fetta di pubblico, che a suo favore pare esprimere moltissimi consensi.

Oggi parliamo di Kaia Gerber, 14 anni e figlia minore di Cindy Crawford (topmodel anni ’90) e Rande Gerber. Ovviamente, genitori poco belli direi. Mentre le sue amichette sono in fase di scelta per il college, Kaia è già una modella affermatissima e soprattutto molto fotografata anche per alcuni dei magazine di moda più famosi al mondo. Ha inoltre da poco firmato un super contratto prestigioso per MiuMiu, che ha scelto lei per la promozione della linea eyewear.

In famiglia non è la sola ad avere un ruolo rilevante in questo settore, infatti oltre alla sua mamma che come ben saprete negli anni ha fatto del suo volto un vero e proprio brand, c’è anche suo fratello Presley che ha già sfilato per Moschino. Di lui parleremo prossimamente.

Ora vi lascio alla piccola, ma super figa Kaia. E sinceramente, non vorrei essere nei panni di Cindy. Per niente al mondo!
imageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *